Se volete visitare e trascorrere di bel vostro tempo in alcuni luoghi fantastici e incontaminate del Vietnam, Ninh Binh è una delle migliori destinazioni. Ora la città di Hanoi è la capitale del Vietnam, ma nel passato Ninh Binh è stata quella prima. Inoltre essendo un sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, quest'area ha un pieno delle pagode muschiose, deii carsi straordinari calcarei e dei paesaggi surreali. Siete pronti per un viaggio d’avventura?
Ecco le migliori 10 cose da fare a Ninh Binh!

1. Tam Coc

 È un altro di quei posti che non potete assolutamente perdere se state organizzando un viaggio a Ninh Binh. Altro posto fuori dal comune, soprannominato la baia di Halong terrestre perché tra le risaie spuntano come funghi delle formazioni carsiche come quelle della baia. A rendere ancora più suggestivo il paesaggio, un fiume lunghissimo navigabile. Tam Coc, significa "tre grotte", in cui la grotta di Ca, di Hai e di Ba. Tutte e tre le grotte sono state formate dal fiume di Ngo Dong verso la montagna. 

  • La grotta di Hai: lunga 127 m, attraverso una grande montagna. La porta di questa grotta è larga oltre 20 m. Nella grotta, il clima è piuttosto fresco e ci sono molte stalattiti con varie forme interessanti
  • La grotta di Hai: lunga 60m. Il soffitto della grotta ha molte stalattiti con diverse forme molto strane
  • La grotta di Ba: lunga 50 m. Il soffitto della Ba è come un arco in pietra ma più basso delle altre due grotte.

Visitando Tam Coc Vietnam, i viaggiatori faranno una mini crociera in mezzo alle risaie di circa 45 - 60 minuti su una barchetta che è guidato dal persona locale. Crediamo che ques'attività sarebbe uno dei momenti più romantici e rilassanti ma anche divertenti, perché potreste godere tanti straordinari paesaggi naturali. Il viaggio è la tregua perfetta dalla frenetica vita di città e ti offre la possibilità di apprezzare davvero la bellezza naturale di Ninh Bin.

Tam Coc, Ninh Binh

>> Vi potreste uscite a un giro con la barca a Tam Coc: qui <<

2. Pagoda di Bich Dong

Passando il Tam Coc trover una delle pagode più interessanti della regione che risale al 15 ° secolo. Questa pagoda si trova sul fianco di una montagna ed è composta da tre livelli che sono chiamati: Ha, Trung e Thuong. Dovreste visitare la pagoda di Bich Dong con la bici che parte da Tam Coc Vietnam per scoprire il meglio dei paesaggi in giro. 

In questa zona troverete pagode e templi ovunque: nascosti tra le risaie, incastonati nelle pareti rocciose e sopra le montagne! La Bich Dong Pagoda è sicuramente una delle più belle, sembra sia stata costruita per proteggere la montagna. L’ingresso è accessibile solo tramite un ponte che attraversa un fiume pieno di fiori di loto. Sulla montagna sono sparse tre pagode, collegate da una scalinata. Vi consigliamo di arrivare fino in cima, la vista è meravigliosa! 

Se volete vedere i campi di riso maturi, da fine maggio a inizio giugno è il periodo in cui dovreste venire qui. Nel frattempo, i campi di riso verde mescolati a campi di riso gialli maturi creeranno una bella immagine colorata. 

Bich Dong, Ninh Binh

Pagoda di Bich Dong

3. Grotta di Mua

Da non perdere la grotta di Mua, vi daranno il benvenuto 500 scalini ripidi verso la sommità di una formazione rocciosa, da cui potete godere di un bellissimo panorama della vallata intorno a Tam Coc, su cui svetta la statua di un dragone, creatura sacra in Vietnam.

Preparatevi a sudare, faticare e scattare un milione di fotografie, arrivando fino in cima per ammirare uno dei panorami migliori di tutto il Vietnam. Da un lato avrete una vista dall’alto sulle risaie e il fiume Tam Coc mentre dall’altra parte una distesa infinita di “faraglioni” in mezzo ai campi. Le foto e le parole non rendono, è sicuramente un’esperienza da provare.

 Grotta di Mua, Ninh Binh

Grotta di Mua

4. Trang An

Trang An (Ninh Binh Vietnam), il nome potrebbe significa la Pace Longeva è una delle destinazioni più popolari di Ninh Binh e anche uno splendido complesso di valli e caverne di acque incrociate. Il luogo si trova in mezzo delle montagne calcare tropicale della palude del fiume rosso. 

Per la visita potete scegliere tra 3 percorsi differenti: Route 1 che include 9 cave e 3 templi, Route 2 e Route 3 che prevedono la visita di 3 cave e 3 templi (cambiano in base al percorso scelto) più il set cinematografico di King Kong. Purtroppo non esiste un percorso che unisce tutte le 3 opzioni. La visita è durata circa 1 - 2 ore e per solo 4 persone al massimo, per tanto è facile scattare le foto e godervi il tragitto in intimità con la propria anima gemella. Fate un giro  in barca attraverso le reti fluviali e verrete accolto con incredibili panorami delle straordinarie morfologie naturali, grotte nascoste e splendidi templi sul fiume. Potete vedere l'acqua che è così trasparente e calma per poter vedere benissimo le alghe verdissime. 

La prima grotta si chiama grotta del buio, lungo 300 metri. Livello di acqua si è alzato dopo la pioggia, la grotta è come un tunnel strettissimo solo per passare una barchetta di larghezza 1 metro e lunghezza quasi 2 metri. dovreste chinare a massimo per evitare le stalatite che possono battere le teste dappertutto. Poi, Attraversate tantissime grotte, ognuna ha un nome diverso dipende dai fattori naturali come la grotta buia, chiara, o la grotta di ficus, la grotta di liquore, la grotta di mistero, la grotta di capra, la grotta di tre gocce ecc. Lungo il percorso vi potete anche visitare le pagode e templi del buddhismo e dell'animismo. Sono nascosti in mezzo della natura. 

Trang an, ninh binh

Un giro con la barca a Trang An

5. Parco degli uccelli di Thung Nham 

Un luogo poco conosciuto e un po’ sperduto che secondo noi merita senz’ombra di dubbio una visita è il parco degli uccelli di Thung Nham. 

Thung Nham è una piccola valle chiamata “valle di uccelli” che si trova nella provincia di Ninh Bin, mentre “Thung” in vietnamita significa una pianura alluvionale circondata da montagne. Thung Nham ospita più di 40 tipi di uccelli, alcuni di loro, di nome nella Lista Rossa delle specie minacciate del Vietnam. Consigliamo la visita nel tardo pomeriggio (tra le 17 e le 18), quando gli uccelli tornano nella riserva dopo una giornata di caccia. Non è molto frequentato e si possono scattare diverse fotografie. Oltre ai volatili incontrerete anche tantissime farfalle una più colorata dell’altra.

La stagione migliore per viaggiare in Thung Nham sono estate e la primavera, quando gli uccelli sono nidi edificio occupato e allevamento. Alcuni avventurieri potrebbero considerano scoprire Cave buddista con più di 500 metri di lunghezza senza luci, ma le stalattiti sono abbastanza magico per fare appello agli amanti della natura. 

Parco di uccelli di Thung Nham

Parco degli uccelli di Thung Nham

6. Parco nazionale di Cuc Phuong

Il Parco nazionale d Cuc Phuong è uno dei principali parchi nazionali e anche uno dei siti chiave della biodiversità in Vietnam. Questo parco è stato istituito nel 1962. Fa parte di un'enorme fascia di terra protetta a Ninh Binh ed è stato istituito al fine di prendersi cura della fauna selvatica nella regione che è stata in declino per molti anni a causa del bracconaggio. 

Il parco copre 222 chilometri quadrati ed è costituito da una foresta tropicale dove ospita una pletora di fauna selvatica. Durante un giro qui troverete circa i 307 specie di uccelli, i 133 specie di mammiferi e i 122 specie di rettili. Qui troverete anche oltre 2000 diversi tipi di piante. Potet persino stare una o due notti nel parco con la popolazione locale dei Muong, un gruppo etnico che abita le regioni montuose del Vietnam del Nord.

Parco nazionale di Cuc Phuong, Ninh Binh

Parco nazionale di Cuc Phuong

7. Riserva naturale di Van Long

Si situa al Nord-orientale di Ninh Binh Vietnam, Van Long è la riserva naturale nella zona paludosa più grande del Vietnam del Nord con una superficie di circa 3000 ettari. Con una barca per attraversare sotto le grotte fresche avete la possibilità di ammirare l’ecosistema così diversificata qui. Tale parco dispone di 457 specie botaniche superiori e 39 specie animali. Durante il giro a Van Long, i viaggiatori si possono incontrare tanti paesaggi famosi per esempio Montagne di Nghien, Montagna di Hom Sach, Montagna di Da Ban, Montagna di Meo Cao ecc. ogni montagna maestuosa è accompagnata da una leggenda misteriosa, insieme alle 32 grotte meravigliose come Grotta di Ca, Grotta di Bong, Grotta di Rua, ecc. Per tanto, la Riserva naturale di Van Long è diventata un posto da non perdere a Ninh Binh. 

Van Long, Ninh Binh

Riserva naturale di Van Long

8. Pagoda di Bai Dinh 

La pagoda di Bai Dinh è situata sul versante occidentale del monte Dinh e immerso in una catena di montagne calcaree nel comune Gia Sinh, Ninh Binh Vietnam. Questa pagoda è un complesso religioso che copre una superficie totale di 539 ettaro, sia con l'antico e il recentemente rinnovato pagoda Bai Dinh, parchi, parcheggio e sistema lacustre.

Tale zona è stata costruita nel 2014 ed è rapidamente diventato una delle principali attrazioni della zona. L'ingresso conduce a passerelle fiancheggiate da 500 pietre (immagini di buddisti illuminati) e al suo interno troverete la pagoda di Phap Chu che si estende su circa tre livelli. All'interno c'è anche uno stato di Buddha di bronzo che pesa 100 toni ed è alto 10 metri, nonché i due stati Buddha dorati più piccoli. 

Pagoda di Bai Dinh

Pagoda di Bai Dinh

 

9. Chiesa di Phat Diem

A circa 34 chilometri dal centro di Ninh Binh si trova la Chiesa di Phat Diem, quindi questo è il luogo di culto centrale per il comune di Phat Diem, che è anche chiamato "Vaticano del Vietnam" durante il periodo coloniale.

L'architettura di questa chiesa cattolica è una delicata fusione di motivi occidentali (che ricordano l'architettura gotica dell'Europa della metà del XII secolo) e l'estetica tradizionale locale. La miscela unica di est e ovest offre sicuramente una finestra affascinante sulla storia religiosa e sul patrimonio architettonico di Ninh Bin. La scala della cattedrale e la sua posizione sono estremamente impressionanti e questa è una delle principali attrazioni da non perdere nel Ninh Binh.

Chiesa di Phat Diem

Chiesa di Phat Diem

10. Antica capitale di Hoa Lu

Situato a 8 km a nord di provincia di Ninh Binh, Hoa Lu è una meta spettacolare per i suoi valori storici come una antica capitale della Vietnam a partire dal 968 a 1009 A.D.

Anche Hoa Lu è stato vittima del deterioramento dal tempo, il luogo è attraente dalle bellezze circostanti. I visitatori possono scoprire la cultura e l'architettura attraverso due dinastie: Dinh e Le. Ci sono due santuari costruiti per onorare i re. Sono anche i più notevoli reliquie. Venendo a Hoa Lu, i visitatori hanno certamente la possibilità di vedere oggetti d'antiquariato come troni a forma di drago di pietra, le statue lignee di Dinh Tien Hoang, Le Dai Hanh, Duong Van Nga così come due principi in quel momento. Il tempio adorare Dinh Tien Hoang è considerato come il più bello come l'ambientazione è un complesso di sentieri, giardini e stagno del loto.

Antica capitale di Hoa Lu, Ninh Binh

Antica capitale di Hoa Lu

Con tutti questi luoghi interessanti da visitare, perché non fate un viaggio a Ninh Binh e sperimentate la ricca cultura e lo scenario naturale? Ci crediate, non ve ne pentirete!

>> Fate una vostra gita a Ninh Binh: https://vietnam.indocinaviaggi.com/viaggio-su-misura <<

Erba Pham

Lascateci un commento

0 comments

Sort by

get in touch

Domande?
I nostri consulenti qui ad aiutarvi.

Essendo i locali, capiscono il vero valore del vostro viaggio. Vi ascoltiamo ed organizziamo sempre il vostro viaggio come desiderate. Vi preghiamo gentilmente di inviarci qualsiasi informazioni sul vostro viaggio, vi invieremo le migliori offerte rapidamente.

Contattateci

Nostro Partner

Indocinaviaggi.com - siamo accompagnati con altri marchi leader per regalarvi delle vacanze meravigliose.